sei in Riflessioni

C'era una volta...

La crisi del male

di Gina Grechi

lupo ululante 1024

Da quando il Male ha perso il temibile volto in cui soleva identificarsi per atterrire grandi e piccini, il cosmo è in subbuglio, all'assidua ricerca di una nuova identità da attribuire agli incubi di tutti gli esseri umani.

Leggi tutto

  • Categoria: I legami

Cassiere dal volto amico

Tra personaggi memorabili e oggetti nostagici, le bolle sono parte di noi

di Gina Grechi

fiat 127

Fiat 127

Mai affezionarsi alle cose! Era il motto del cuginone Amilcare che con questa pillola di saggezza voleva risparmiare ai parenti, inutili sofferenze.

Leggi tutto

  • Categoria: La paura

Il mio ruggito da pecora

Non avere paura di avere paura!

di Gina Grechi

pecora

Armando diceva sempre: «Meglio un giorno da leone che cento da pecora!».
Oggi però non è più possibile scegliere: per alzarsi dal letto grintosi ogni mattina, ci vuole coraggio!

Leggi tutto

  • Categoria: Il silenzio

La voce del silenzio

... che sussurra ai miei desideri e interroga le mie disperazioni

di Gina Grechi

riflessioni silenzio

Il silenzio in quanto assenza di rumori fondamentalmente NON ESISTE: è l'eccitato brusio di perturbazioni sonore che invadono internamente il mio essere.

Leggi tutto

  • Categoria: I colori

Fuori e dentro

Senza colori nulla è poesia

di Gina Grechi

coccinella

Pensavo a Marilla. Lei è la mia amica intelligente. Per questo ha: un nome da coccinella – uno spiccato senso dello humor – una saggia maniera di non giudicare – una casa piccola da pulire ma moltissimo accogliente.

Leggi tutto

  • Categoria: Il tempo

Diamo tempo al tempo

Oggi diventare grandi significa perdere la libertà

di Gina Grechi

linee tempo

Pensavo: se lo scorrere del tempo diventa un problema, ci si può semplicemente convincere che il tempo NON esista e regredire fino all'età... diciamo di circa 3/4 anni, per tornare a crogiolarsi nella beata sensazione di essere LIBERI.

Leggi tutto

Back to top
Condividi